Regione Piemonte

Stato di Famiglia

Ultima modifica 12 marzo 2019

Descrizione
Serve a dimostrare la composizione della famiglia anagrafica. Per famiglia anagrafica si intende un insieme di persone che coabitano nello stesso appartamento. Pertanto non è necessario essere legati da vincoli di parentela o essere coniugati. In un'unica famiglia anagrafica possono trovarsi più nuclei famigliari (chiamati famiglia nucleare). Nello stato di famiglia compare solo il nome dell'intestatario e non sono indicati i vincoli di parentela proprio perchè per l'anagrafe non è rilevante la composizione del nucleo famigliare.

Chi può richiederlo
L'interessato oppure altra persona su richiesta formalizzata per iscritto per conto di altri cittadini residenti nel Comune.

Documenti da presentare

  1. Documento d'identità del richiedente
  2. Nome, cognome, indirizzo e data di nascita della persona a cui si riferisce il certificato

Validità
Il certificato ha validità 6 mesi.

Costo

  • Euro 0,26 per diritti di segreteria se l'autentica è in carta semplice;
  • Euro 0,52 per diritti di segreteria e una marca da Euro 16,00 se in bollo.

Il certificato deve essere rilasciato in bollo tutte le volte in cui la legge non prevede una specifica forma di esenzione.
Tra i principali casi di esenzione vi sono i certificati ad uso INPS o ASL.

Al fine di agevolare l'assolvimento dell' imposta di bollo, presso lo Sportello Unico per il Cittadino è impiegato il bollo virtuale; pertanto il cittadino potrà pagare l'importo dovuto direttamente all'ufficio senza doversi recare preventivamente presso le tabaccherie o rivenditori autorizzati per l'acquisto della marca.

Tempi di svolgimento della pratica
Rilascio immediato.