Regione Piemonte

Autenticazione di Fotocopie

Ultima modifica 13 marzo 2019

Possono essere rilasciate dal Comune autentiche di fotocopie dette "copie conformi all'originale" di documenti emessi dalle Pubbliche Amministrazioni, oppure da soggetti privati se vengono inoltrate all'amministrazione.
L'autenticazione di fotocopie di documenti può essere effettuata anche dai funzionari competenti a ricevere la documentazione, dai cancellieri e dai notai. L'autentica di fotocopie di documenti può essere fatta anche dal Pubblico Ufficiale che ha emesso il documento, presso il quale è depositato

Documenti da presentare

  1. Il documento in originale e la fotocopia che lo riproduce
  2. un valido documento di riconoscimento;
  3. se chi richiede l'autentica è cittadino straniero extracomunitario residente, deve presentare il passaporto e il permesso di soggiorno

Note
L'autenticazione può essere resa dal cittadino nei suoi rapporti con l'amministrazione dichiarando che la copia che allega è conforme all'originale in suo possesso o depositata presso enti pubblici.
Gli atti iscritti in lingua straniera devono essere prima tradotti dal tribunale..

Costo

  • Euro 0,26 per diritti di segreteria se l'autentica è in carta semplice;
  • Euro 0,52 per diritti di segreteria e una marca da Euro 16,00 se in bollo.

Il certificato deve essere rilasciato in bollo tutte le volte in cui la legge non prevede una specifica forma di esenzione.
Tra i principali casi di esenzione vi sono i certificati ad uso INPS o ASL.

Al fine di agevolare l'assolvimento dell' imposta di bollo, presso lo Sportello Unico per il Cittadino è impiegato il bollo virtuale; pertanto il cittadino potrà pagare l'importo dovuto direttamente all'ufficio senza doversi recare preventivamente presso le tabaccherie o rivenditori autorizzati per l'acquisto della marca.

Tempi di svolgimento della pratica
Rilascio immediato.