Regione Piemonte

Qualità dell'aria

Ultima modifica 22 gennaio 2020

Protocollo Antismog
Il protocollo antismog è messo a punto da Arpa e Regione Piemonte a partire dal 2 novembre.
Il direttore generale di Arpa Piemonte sottolinea che, a supporto del protocollo antismog, Arpa produrrà giornalmente una tabella (report giornaliero) per rappresentare sinteticamente lo stato di qualità dell'aria nei comuni con più di 15.000 abitanti relativamente al PM10: in particolare saranno riportati i dati degli ultimi 7 giorni osservati nelle stazioni della rete di monitoraggio dotate di un misuratore automatico di PM10 e i dati previsti del giorno in corso e dei due successivi. A partire da questa tabella verrà prodotto il "cruscotto" regionale per ciascun comune (Il 'cruscotto' per l'attuazione delle misure antismog è disponibile sull Sito della Regione Piemonte), con evidenza immediata del raggiungimento delle soglie a cui sono correlate le diverse misure proposte. 

Miglioramento della qualità dell'aria - Limitazione della circolazione veicolare a partire dal 1° ottobre 2018

limitazioni al traffico

L’indicazione del livello di allerta (colore del livello) è comunicata sui seguenti siti internet:

 

La mappa individua:

  • i limiti comunali dei 33 comuni interessati
  • le zone soggette a limitazione del traffico
  • le strade esentate dalle limitazioni
  • i posteggi di attestamento individuati dai comuni

La mappa è navigabile e interrogabile.
Sono selezionabili 3 sfondi (BDTRE 2018 - Regione Piemonte, Ortofoto 2010 - Regione Piemonte e OpenStreetMap) ed è possibile decidere quali informazioni visualizzzare (icona in alto a destra).
Cliccando sui territori dei singoli comuni si apre un fumetto con un link alla pagina internet dell'amministrazione comunale dove è scaricabile l'ordinanza.
Cliccando sui posteggi appare il nome del posteggio quando disponibile.
É inoltre possibile effettuare una ricerca per indirizzo (in basso a sinistra).

Ordinanza 94/2019

Allegato 776.00 KB formato pdf
Scarica