Regione Piemonte

Patto dei Sindaci

Ultima modifica 22 marzo 2019

Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (PAES) della città di Orbassano

Il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) è un’iniziativa per cui paesi, città e regioni si impegnano volontariamente a ridurre le proprie emissioni di CO2 oltre l’obiettivo del 20%.
Il Comune di Orbassano ha aderito al Patto dei Sindaci con Delibera del Consiglio Comunale n.43 del 18 Luglio 2014.
Al fine di tradurre il suddetto impegno politico in misure e progetti concreti, il Comune di Orbassano, in qualità di firmatario del Patto, si è impegnato a preparare un Inventario di Base delle Emissioni e a presentare un Piano d’azione per l’Energia Sostenibile in cui sono delineate le azioni principali che essi intendono avviare per raggiungere gli obiettivi della direttiva 20-20-20 fissati dall’Unione Europea all’anno 2020:

  • riduzione del 20% dei consumi energetici rispetto a quelli dell’anno di riferimento
  • riduzione del 20% delle emissioni di CO2 rispetto a quelli dell’anno di riferimento
  • raggiungimento del 20% della quota di energia rinnovabile rispetto ai consumi attraverso: misure di efficienza energetica sia come consumatore diretto che come pianificatore del territorio comunale;
  • azioni di formazione ed informazione dell’Amministrazione e della società civile; e del Rapporto biennale sull’attuazione delle azioni del PAES.

 

LE FASI DI LAVORO

  1. Approvazione delibera di Consiglio Comunale di adesione, supporto e aggiornamento relativo al Patto dei Sindaci.
  2. Predisposizione di un Inventario delle Emissioni di CO2 (Baseline) del territorio comunale analizzando sia dati del consumo diretto della Pubblica Amministrazione (illuminazione pubblica, edifici pubblici o di gestione pubblica…) e il consumo dei residenti e degli utenti che gravitano sul territorio
  3. Redazione del Piano di Azione per l’Energia Sostenibile (PAES), in cui sono affrontate le strategie e le politiche da mettere in campo per ottenere l’obiettivo 20-20- 20.
  4. Rafforzamento delle competenze energetiche all’interno dell’Amministrazione Comunale e dei tecnici che operano sul territorio.
  5. Sensibilizzazione della cittadinanza sul processo in corso.
  6. Inserimento delle informazioni prodotte in un’apposita banca dati predisposta dalla Fondazione Cariplo e comunicazione all’Unione Europea.



Nel 2018 è stato elaborato il Report di monitoraggio del PAES al fine di valutare l’attuazione del Piano ed è emerso che il Comune di Orbassano è sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo prefissato, come si può vedere dal cruscotto di riferimento.
Sono state portate a termine la metà delle azioni previste e sono a buon punto quasi la totalità delle azioni pianificate. In modo particolare sono state condotte diverse azioni di sensibilizzazione rivolte ai cittadini e rivolte alle scuole. L’Amministrazione Comunale ha inoltre intrapreso il percorso di efficientamento energetico del proprio patrimonio edilizio.
OK


Nel grafico si riporta il trend Emissivo 2000-2020 previsto dal PAES confrontato con i risultati delle attività di monitoraggio (MEI 2015) e con la stima delle emissioni al 2015, determinata in base al monitoraggio dell’attuazione del PAES.
Per maggiori approfondimenti si può consultare i dati del monitoraggio disponibili cliccando il link seguente:

Link utili
» https://www.pattodeisindaci.eu/
» http://www.co20.it/html/ita/index.html


Divulgazione Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile nell'ambito del Patto dei Sindaci e Festival CinemAmbiente.

Il Comune di Orbassano tra il 6 e il 10 ottobre 2015 ha proposto alcune giornate formative e informative, inserite nella cornice del Festival CinemAmbiente rivolto alle scuole di ogni ordine e grado e alla cittadinanza, al fine di divulgare il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile nell'ambito del Patto dei Sindaci .
Inoltre la sala Consigliare ha ospitato tutti i portatori di interesse (Stakeholders) , al fine di illustrare i contenuti del Piano e le azioni che l'Amministrazione si è dettata per il raggiungimento dell'obiettivo del Patto.
Nel novembre del 2012, il Comune di Orbassano ha aderito all'iniziativa lanciata dall'Unione Europea denominata "Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors)” per coinvolgere le città e i cittadini rispetto gli obiettivi di politica energetica sostenibile in attuazione del cosiddetto pacchetto 20-20-20 al 2020 (20% di riduzione di consumi di energia, 20% di energia da fonti rinnovabili negli usi finali e 20% di riduzione delle emissioni di CO2).
Nel mese di luglio 2014 il Comune ha approvato il Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile (P.A.E.S.), realizzato con il supporto della Provincia di Torino, che prevede una serie di azioni mirate all’efficientemente energetico degli edifici pubblici e privati, degli impianti di illuminazione pubblica e ad una mobilità ecosostenibile.

Approfondimenti


PAES - Piano d'Azione per l'energia sostenibile

PROGETTO "2020TOGETHER”
Con Delibera di Consiglio n. 59 del 28/11/2014, è stata approvata la Convenzione per la regolamentazione dei rapporti reciproci tra la Provincia di Torino e il Comune di Orbassano, per realizzare il Progetto Europeo "2020TOGETHER”. La finalità principale che si intende perseguire è l’attivazione di interventi di riqualificazione energetica degli edifici e delle linee di illuminazione pubblica, con una riduzione di emissioni climalteranti, risparmio di energia e produzione di energia rinnovabile.

Con deliberazione di C.C. n. 43 del 18/07/2014 il Comune di Orbassano, ha approvato il PAES (Piano d'Azione per l'energia sostenibile) all'interno del quale sono impostate le direttive che l'Amministrazione si è data in termini di risparmio energetico, contenimento delle emissioni di CO2 e utilizzo di energie rinnovabili.


Patto dei Sindaci - Un impegno per l'energia sostenibile

Nel Gennaio 2008 la Commissione Europea, in occasione della settimana per l’energia sostenibile, ha lanciato “Il Patto dei Sindaci”, un'iniziativa su base volontaria che impegna le città aderenti a darsi l’obiettivo di ridurre le emissioni di oltre il 20% di CO2 e il consumo finale di energia, fornendo alle Amministrazioni l’opportunità di impegnarsi nella lotta ai cambiamenti climatici.
Ad oggi sono circa 3858 le città Europee che hanno partecipato al Patto dei Sindaci e 1906 comuni in Italia, tra cui Orbassano che ha aderito alla fine del 2012.


Energia

Il Comune di Orbassano attiva lo sportello Energia

Consulenza gratuita rivolta a tutti i cittadini
Locandina avviso [pdf | 3,17MB]


Attivazione Sportello Energia e verifiche sugli Allegati Energetici alle pratiche edilizie
In linea con gli obiettivi del Patto dei Sindaci e del Piano delle Azioni per l'Energia Sostenibile (PAES) per la riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera e il contrasto ai cambiamenti climatici, l'Amministrazione attiverà a partire dal 1 Dicembre 2016 uno Sportello Energia che metterà a disposizione strumenti, competenze e professionalità per scoprire le nuove opportunità offerte dalle energie rinnovabili e dall’efficientamento energetico.