Regione Piemonte

Oggetti rinvenuti

Ultima modifica 15 marzo 2019

L'avviso di cosa mobile ritrovata è pubblicato periodicamente all'albo pretorio online del Comune.
Gli oggetti rinvenuti vengono restituiti a colui che entro un anno dall'ultimo giorno di pubblicazione dell'avviso di ritrovamento, dichiari e dimostri di essere il proprietario.
L'Amministrazione comunale, trascorso il termine suddetto, previsto dall'art. 929 del Codice Civile, senza che il legittimo proprietario ne abbia reclamato il possesso, diventa proprietaria del bene ritrovato. Il ritrovatore trascorso un anno senza che il legittimo proprietario ne abbia reclamato il possesso, diventa a sua volta proprietario fatta salva la corresponsione delle spese eventualmente sostenute dall'Amministrazione.

Per il riconoscimento e la successiva riconsegna al proprietario è possibile prendere visione degli oggetti rinvenuti fissando un APPUNTAMENTO TELEFONICO CON L'UFFICIO COMANDO del Corpo di Polizia Locale all'utenza 011.9013962