Regione Piemonte

Animali

Ultima modifica 4 giugno 2020
  • Cattura e detenzione cani randagi presso canile convenzionato;
  • Interventi di sterilizzazione colonie feline presenti all'interno del Comune;
  • rimozione e smaltimento animali morti;
  • interventi contro il maltrattamento di animali domestici

Registrazione dei cani (anagrafe canina)

Dal 5/11/2004 l'anagrafe canina, cioé la registrazione dei cani non é più di competenza del comune. Infatti, con l'entrata in vigore della legge regionale n. 18/2004 é stata istituita l'anagrafe canina regionale informatizzata che prevede il passaggio dal tradizionale tatuaggio al sistema del microchip.
Il microchip é un sistema di identificazione a radiofrequenza che viene impiantato con una speciale siringa sotto la pelle dei cani e contenente il numero di identificazione dell’animale.

La gestione della nuova anagrafe canina é affidata al servizio veterinario dell'Asl, con sede in via Torino 62 a Piossasco (TO).

Dovranno essere identificati tutti i cani entro 60 giorni dalla nascita e comunque prima della loro cessione, sia che il cane sia venduto, regalato o dato in affidamento. Per i cani registrati con il vecchio sistema (tatuaggio), sarà necessario l'inserimento del microchip SOLO se il tatuaggio non é piú leggibile.

Per registrare il proprio animale é necessario prendere appuntamento presso il veterinario dell'Asl, tel 011.90.36.439, oppure ci si puó rivolgere presso il proprio veterinario di fiducia qualora sia stato autorizzato alle nuove modalità di registrazione.
Il costo dell'iscrizione é pari a euro 3,5 (il costo del microchip).

Ulteriori comunicazioni di morte o cessione del cane dovranno essere sempre fatte presso il servizio veterinario dell'Asl.


Passaporto cani

Dal 1 ottobre 2004, per cani, gatti e furetti che espatriano accompagnando i propri padroni all’estero per motivi di vacanza, é in distribuzione presso il servizio veterinario dell'Asl, via Torino 62 – Piossasco (TO) il passaporto europeo sul quale far annotare le vaccinazioni necessarie e altri informazioni sanitarie e che diventerà il documento di viaggio obbligatorio per i nostri animali da affezione (Regolamento CE 998/2004).

Per ottenere il passaporto per il proprio animale é necessario prendere appuntamento telefonando allo 011.90.36.539 presentandosi con il libretto delle vaccinazioni.


Ritrovamento animali dispersi

In caso di ritrovamento di cani randagi sul territorio comunale é necessario darne segnalazione alla Polizia Locale tel. 011 9013962.

I cani catturati saranno accolti presso la Croce Blu di Piossasco.

Chi volesse adottare un trovatello, può quindi rivolgersi a: Croce Blu di Piossasco tel. 011.9065751.

Vai all'Ufficio Ambiente