Regione Piemonte

Vendita di immobili di Edilizia Convenzionata

Ultima modifica 3 giugno 2020

Coloro che intendono vendere immobili di edilizia convenzionata, per alcuni dei quali è previsto il diritto di prelazione in favore del Comune di Orbassano, devono darne comunicazione attraverso l'apposito modulo.

Entro 30 giorni il Comune dovrà comunicare la propria volontà di esercitare o rifiutare la prelazione. Trascorso tale termine senza che siano pervenute comunicazioni, la prelazione si intende rifiutata e si potrà procedere alla vendita dell’immobile.

Il Comune di Orbassano ha devoluto all'Agenzia Territoriale per la Casa della Provincia di Torino il diritto di prelazione per cui la possibilità di acquistare gli immobili posti in vendita può essere esercitata sia dal Comune, sia dall’Agenzia Territoriale per la Casa.
La convenzione indica le modalità con cui calcolare il prezzo massimo a cui possono essere venduti gli immobili.

Vai alla Modulistica

Vai all'Ufficio Urbanistica