Regione Piemonte

Soste per Invalidi

Ultima modifica 26 giugno 2020

Chi può richiederlo
Lo stesso portatore di handicap oppure il prossimo congiunto che provvede al suo trasporto.
Il parcheggio riservato non può essere richiesto se il richiedente ha la possibilità di ricoverare l'auto in garage, cortile interno o posto auto.

Dove rivolgersi
Presso lo Sportello Unico per il Cittadino.

Quando

  • Lunedì 9,00 - 18,45
  • Martedì, Mercoledì e Giovedì 8,30 - 14,30
  • Venerdì 8,30 - 13,00
     

Cosa occorre

  • Domanda in carta libera per la richiesta del parcheggio riservato sia presso la residenza che presso il posto di lavoro. Specificare il luogo in cui, in linea di massima, dovrà essere realizzato il parcheggio.
  • Modulo parcheggio riservato per invalidi
    Fotocopia del contrassegno arancione da esporre sul veicolo che consente la sosta negli spazi riservati agli inabili oppure, in sua mancanza, parere positivo del medico legale di Str. Rivalta 46 - tel. 011.900 21 41.

N.B.: il parcheggio sarà vincolato al numero del contrassegno arancione del disabile.

Tempo del procedimento
Essendo richiesti un sopralluogo da parte dei tecnici dell'Ufficio Manutenzione, un'ordinanza del Sindaco, il posizionamento del cartello e il tracciamento delle strisce, il tempo necessario è di circa 2 mesi.