Regione Piemonte

Scarti Organici

Ultima modifica 12 marzo 2019

Cosa inserire
Scarti di cucina, avanzi di cibo, alimenti avariati, gusci di uovo, pane raffermo, scarti di frutta e verdura, fondi di caffè e filtri di tè, piccoli ossi, salviette di carta unte, ceneri spente.

Cosa non inserire
Pannolini e assorbenti, stracci anche se bagnati.