Regione Piemonte

Richiesta contributi associazioni

Ultima modifica 9 giugno 2020

Il Comune di Orbassano, al fine di incentivare l'azione di promozione e diffusione, della storia, della solidarietà, della cultura, dell'attività turistica, dell'attività dilettantistica sportiva e dell'impiego del tempo libero di Associazioni, Istituzioni, Istituzioni scolastiche pubbliche e private, dopolavori, Comitati regolarmente costituiti, Enti religiosi ed organizzazioni socio-scolastiche, Associazioni di categoria, purché non aventi fini di lucro, concede alle medesime contributi finanziari, sovvenzioni e vantaggi economici, secondo le norme e modalità stabilite dal regolamento per la concessione di contributi approvato con deliberazione C.C. n. 14 del 20/02/2002, in ottemperanza dell'art. 12 della Legge n. 241/1990 e nel limite degli importi specifici stanziati annualmente nel proprio Bilancio.

Per poter accedere a contributi finanziari e vantaggi economici concessi dal Comune, le Associazioni devono essere già iscritte all'Albo Comunale delle Associazioni.

L'iscrizione all'Albo Comunale delle Associazioni non è invece richiesta per le Istituzioni e Organizzazioni scolastiche, per le Istituzioni Organizzazioni religiose e per le Associazioni di categoria o professionali.

Il Comune può concedere contributi finalizzati allo svolgimento di iniziative a carattere non commerciale, di interesse sociale, culturale, artistico, ricreativo, turistico, sportivo per la comunità locale (limitatamente all’iniziativa per cui si chiede il contributo) nella misura massima del 60% della spesa ritenuta ammissibile, dedotte le eventuali entrate.

 

Criteri di assegnazione
Gli interventi contributivi sono assegnati:

  • Privilegiando le iniziative che, previo assenso dell'Amministrazione comunale, saranno realizzate con il patrocinio o con il diretto coinvolgimento della stessa o facciano parte del programma sociale, culturale e sportivo, annuale, dell'Amministrazione comunale;
  • tenendo presente l'utenza destinataria dell'iniziativa, il grado in cui l'attività svolta persegue interessi di carattere generale con particolare riferimento a valori di solidarietà, gli obiettivi che l'Associazione intende perseguire e se la stessa gode anche di altre forme di finanziamento;
  • favorendo la continuità di iniziative precedentemente realizzate con successo;
  • privilegiando i soggetti che operano in unione ed in coordinamento fra di loro.

 

Termini di presentazione della domanda

Le istanze devono pervenire, sottoscritte da legale rappresentante, corredate da:

Per la liquidazione dei contributi si richiede:

I contributi sono determinati in base alle indicazioni contenute nei regolamenti, nello specifico:

Vai alla Modulistica